Contratto Nazionale Abi: firmato l'articolato

Contratto Nazionale Abi: firmato l'articolato

Romani: possibile aprire con Abi un dialogo sul “modo di fare banca”

Dopo oltre un anno dalla firma delle intese per il rinnovo del CCNL, oggi, in ABI è stato sottoscritto il testo definitivo del contratto, frutto di un lungo confronto delle commissioni tecniche.

L’articolato riporta correttamente le modifiche apportate dall'ipotesi di accordo e gestisce, in parte, alcune innovazioni sugli inquadramenti, introdotte dal Jobs Act che rinvia la materia a una possibile contrattazione.

“Apprezziamo che Abi – dichiara Giulio Romani, segretario generale First Cisl, al termine dell’incontro - dopo una prima fase in cui aveva manifestato l'intenzione di apportare modifiche significative al testo contrattuale, non coerenti con l'ipotesi d'accordo del 31 marzo, abbia optato per una linea trasparente e corretta, confermando la volontà di proseguire con relazioni leali e costruttive, che da sempre caratterizzano il settore”.

“Ora, attendiamo ulteriori momenti di confronto – prosegue Romani - che consentano di costruire insieme soluzioni di prospettiva per le imprese e i lavoratori, in un contesto in rapida mutazione. Ciò anche al fine di ripristinare un corretto rapporto di fiducia tra banche e cittadini”.

“Il rifiuto di Abi di affrontare insieme, in fase di trattativa per il rinnovo del CCNL, la proposta sindacale per la riforma del modello di banca, appartiene al passato – conclude il segretario generale di First Cisl. È il momento di rilanciare un dialogo sul "modo di fare banca" e sugli effetti che questo può produrre sullo sviluppo, sull'occupazione e sulla salute economica del settore”.

 

LA MIA FIRST
Se sei iscritto alla First ti invitiamo ad accedere per la "navigazione personalizzata"

DOCUMENTI VEDI TUTTI
Relazione finale Bankitalia: Considerazioni secondo copione.
FIRST Cisl Romani: Bankitalia, una relazione di carattere “difensivo” seppur incoraggiante nelle conclusioni
Considerazioni finali Governatore Banca d'Italia sull'anno 2015
Relazione del Governatore di Banca d'Italia sull'anno 2015
Dimissioni volontarie
Premessi elettorali. Elezioni amministrative 5 giugno 2016 – circolare n. 81 del 27/05/2016
Dopo la Francia il Belgio. E in Italia, il Ministro del Lavoro apre ai sindacati
Revoca Delega riscossione quote sindacali
ALTRE NOTIZIE VEDI TUTTE
Romani: Bankitalia, una relazione di carattere “difensivo”
Giulio Romani a Rai Gr Parlamento commenta la relazione annuale di Banca d'Italia
First/Cisl Romani: Unicredit resti un'azienda italiana a vocazione paneuropea
Giulio Romani a Omnibus, versione integrale
Giulio Romani a Omnibus
I Sindacati del Gruppo Equitalia scrivono a Matteo Renzi
Capaci, 23 maggio 1992
Gruppo Unipol, siglata l’ipotesi di accordo per l’integrativo
CCNL Ania, riparte la trattativa
Incontro al vertice
EVENTI VEDI TUTTI
Negoziare l'organizzazione del lavoro, 1' modulo del percorso per contrattualisti
Rolli Days Genova
COLLEGAMENTI VEDI TUTTI
Cisl
Conquiste del Lavoro
Iscos
Inas
Adiconsum
First Social Life
CAF Cisl
Uni
Progetto San Francesco
0,05
Terra futura
Valori
Prosolidar