Robot al posto dei bancari

Deutsche Bank prepara una maxi-sforbiciata al personale

L’ad Cryan sta cercando di risollevare l’istituto: non bastano 9mila esuberi già annunciati. “Abbiamo 97mila impiegati, i nostri competitor la metà”, spiega al Ft. Con l’intelligenza artificiale spera di recuperare margini. Germania sconvolta dai tagli: anche Siemens si appresta a ufficializzare 6mila eccedenze.

L’amministratore delegato britannico sta tentando di rimettere in carreggiata una banca devastata dalle pessime amministrazioni precedenti e dai pesanti costi delle cause legali. E lo sguardo a un futuro sempre più meccanizzato gli ha fatto dire al Financial Times che il costo dei tagli necessari per mantenere sulla giusta rotta la sua colossale banca ricadrà anche sui dipendenti. Dopo gli esuberi già decisi negli scorsi anni, Cryan ha fatto capire che saranno spazzati via migliaia di posti di lavoro.