Ccnl banche, ecco la piattaforma che verrà sottoposta a strutture e assemblee

È stata approvata questa mattina dai segretari generali di Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca e Unisin – Lando Maria Sileoni, Riccardo Colombani, Giuliano Calcagni, Massimo Masi ed Emilio Contrasto – la piattaforma rivendicativa per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro dei bancari. La piattaforma verrà ora sottoposta al vaglio di tutte le strutture sindacali sul territorio e delle assemblee dei lavoratori che partiranno dal prossimo 2 aprile e si concluderanno entro la metà di maggio.

In allegato il comunicato stampa unitario e il testo licenziato in mattinata.

ComSt_Unitario_15032019_piattaforma

piattaforma_2019_-_stesura_definitiva_impaginata_13032019